Blog

Togliere il disturbo?

Togliere il disturbo. Se a scuola non studia più nessuno, se l’amore per la cultura si è volatilizzato, cosa ci stanno a fare gli insegnanti in aula? Non è meglio che lascino gli studenti al loro mondo fatato di Facebook(continua)

La marcia in più

«La crisi in Europa è superata». Quanti di noi vorrebbero sentire queste parole e poterci credere? Certe volte sognare di risolvere un problema è l’inizio della soluzione. Ben venga l’ottimismo dunque, ma se teniamo i piedi per terra e guardiamo … (continua)

Web bisbetico domato

«La Siae è il male». Questa frase, soprattutto negli ultimi tempi, si è sentita parecchio, quasi a rappresentare il diffuso malumore verso le norme che regolano il copyright. Questo marchio è visto più come nero giustiziere degli accaniti downloader,(continua)

Due pesi, due misure

«Dittatore», «Fascista», «Violatore dei diritti umani». Questi alcuni degli epiteti che stampa e associazioni italiane hanno rivolto a un nuovo autocrate, reo di avere ristabilito in Europa un vero e proprio regime illiberale. Peccato che, a essere imprecisi, siano stati … (continua)

Soluzione a senso unico

Il sistema che ci ha portato in questa crisi è l’unico che abbiamo. Possiamo discutere e incazzarci per quanto il capitalismo sia iniquo e anti-sociale, ma ad oggi non esiste un’alternativa organica.

Ci sono migliaia di esempi che dimostrano come … (continua)

Calcio malato

Se un uomo col tumore ai polmoni cominciasse a sputare sangue, non ci sorprenderemmo più di tanto. Il sangue c’infastidirebbe un po’, ma non ne saremmo sconvolti: sarebbe soltanto una molestia visiva, estetica.

Ecco perché è difficile scomporsi troppo per … (continua)